CHI SETTIMANALE – GOSSIP PETTEGOLEZZI CURIOSITÀ

chi settimanale logo

GOSSIP – PETTEGOLEZZI – CURIOSITÀ

Luciano Costanzo è un talento della danza, ma non solo!

Luciano Costanzo

Luciano Costanzo è un talento della danza, ma non solo!

Luciano Costanzo è un talento della danza che da qualche tempo si è anche avvicinato con umiltà all’arte del musical, trovandosi a suo agio nonostante non abbia mai studiato recitazione.

Luciano Costanzo
Luciano Costanzo

Oltre a queste passioni, Luciano Costanzo ne coltiva anche molte altre e tra i suoi sogni futuri c’è anche la televisione. Quando si parla di un artista completo.

Luciano raccontaci del tuo excursus formativo?

La mia più grande passione è la danza. La pratico da quando avevo tre anni e come tutte le passioni pian piano si è trasformata in un vero e proprio lavoro.

Raccontaci meglio di come questa disciplina sia diventata oggi il tuo lavoro. 

Ho iniziato a lavorare all’età di 14 anni come ballerino ospite nelle varie scuole di danza della regione Campania. Inoltre ho partecipato a vari stage con grandi maestri della danza come: Raffaele Paganini, Jose Perez, Garrison Rochelle, Fabrizio Mainini, Stefano De Martino, Gabriele Esposito, ecc.. Ho studiato danza per 23 anni, conseguendo anche il diploma in danza classica, per poi interrompere gli studi per via della mia grande voglia di esplorare il mondo, non rimanendo così fermo ed ancorato solo alla mia terra d’origine. 

Su che cosa si sono basati i tuoi anni di studio della danza?

Gli studi fatti in questi anni di danza si sono basati principalmente sulla danza classica, che poi è diventata una delle mie discipline preferite.

Sempre correlato alla danza classica, c’è stato poi lo studio del “pas de deux, continuando poi con l’Hip-Hop, il flamenco, la danza contemporanea ed infine, non per importanza, il Musical, una delle materie che ho studiato meno perchè ho iniziato lo studio di questa disciplina solo negli ultimi 3 anni, poco prima del mio trasferimento, ma è stato, come si dice comunemente, amore a prima vista.

Che possibilità ti ha aperto il Musical?Luciano Costanzo

È stata quella materia che mi ha portato ad abbattere la quarta parete del teatro e che mi ha fatto scoprire un’altra realtà della quale mi sono palesemente innamorato.

Ci sono altre passioni che hai coltivato oltre al teatro?

Oltre alla danza e alla recitazione che però non ho mai studiato, nutro interesse per il disegno e per la musica. Infatti, quando posso, cerco sempre di imparare a suonare qualche strumento musicale ed attualmente mi sto cimentando nell’uso della chitarra. E poi mi piacciono gli animali, adoro i cani.

Per quale motivo hai intrapreso questa collaborazione con l’agenzia Identity?

Spero che questa esperienza possa darmi la possibilità di crescere ancora di più sia professionalmente che caratterialmente, facendomi raggiungere ancora più obiettivi. Sono molto fiducioso, credo molto in me stesso e nelle persone a cui mi sto affidando.

Tra danza, recitazione e tante altre passioni, ti piacerebbe anche lavorare in tv?

Sì, ed è un mondo che mi affascina particolarmente. Diciamo che la definisco una mia piccola ambizione riuscire ad arrivare in televisione. Ci sono tanti attori che negli anni hanno alimentato questa mia voglia ed aspirazione.

 A cura di Mario Altomura

23 Aprile 2024

Altre news

Eleonora Grilli anteprima del film LOLA BLUE

Eleonora Grilli anteprima del film LOLA BLUE

Luca Perillo

Luca Perillo: quando il barbiere è un vero artista!

Luca Perillo: quando il barbiere è un vero artista! Luca Perillo è nato e cresciuto a Napoli e ben presto...

eros mazzù

Eros Mazzù, un agente immobiliare che sogna il cinema!

Eros Mazzù, un agente immobiliare che sogna il cinema e lo spettacolo! Eros Mazzù è un giovane agente immobiliare, con...